Requisiti del richiedente

L'autorità che rilascia l'autorizzazione è la Regione, per ottenerla è sufficiente effettuare un versamento.

Coloro che vogliono raccogliere i funghi epigei spontanei nel solo territorio del Comune di residenza non sono tenuti a munirsi di alcuna autorizzazione;
     
Coloro che vogliono raccogliere i funghi epigei spontanei al di fuori del Comune di residenza sono tenuti ad effettuare un versamento:

  • conto corrente postale n. 6750946 intestato a Regione Toscana;
  • bonifico tramite codice IBAN (IT87 P076 0102 8000 0000 6750 946);
  • versamento tramite IRIS;
  • piattaforma della Regione Toscana per i pagamenti su servizi toscana.

La ricevuta deve riportare la causale ‘Raccolta funghi' e le generalità del raccoglitore e va conservata e portata con sé al momento della raccolta, insieme a un documento di riconoscimento.

Per ulteriori informazioni vedi link della Regione Toscana.

 

Costi


Per i residenti in Toscana:

  • Euro 13,00 per 6 mesi;
  • Euro 25,00 per 1 anno.

Per i non residenti in Toscana (autorizzazione turistica):

  • Euro 15,00 per 1 giorno;
  • Euro 40,00 per 1 settimana (7 giorni consecutivi);
  • Euro 100,00 per 1 anno

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
AREA 5 – Suap - Sviluppo economico, beni e attività culturali
Responsabile
Silvia Bramati
Indirizzo
Piazza della Vittoria, 1 - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
055 6390265 - 055 6390247- 055 6390245
Fax
0556390267
E-mail
silvia.bramati@comune.bagno-a-ripoli.fi.it, daniela.cerini@comune.bagno-a-ripoli.fi.it,cristina.bencini@comune.bagno-a-ripoli.fi.it
Orario di apertura
Cliccare link esterno

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *