Per fruire del servizio - i servizi on-line collegati

EDILIZIA (Permessi di Costruire, SCIA, Attività edilizia libera) - Arch. Chiara PUTTINI

PAESAGGISTICHE - PIANI AZIENDALI - PIANI ATTUATIVI - Arch.Laura NANNI

EDILIZIA (Permessi di Costruire, SCIA, Attività edilizia libera) - Arch. Giorgia PRETOLANI

ACCERTAMENTI CONFORMITA' - ILLECITI EDILIZI - VINCOLO IDROGEOLOGICO - Ing. Riccardo FANTAPPIE'

Modalità di richiesta

I proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo di immobili e aree di interesse paesaggistico, tutelati dalla legge, a termini dell'articolo 142 del Decreto Legislativo 42/2004, o in base alla legge, a termini degli articoli 136, 143, comma 1, lettera d), e 157 del medesimo decreto, non possono distruggerli, né introdurvi modificazioni che rechino pregiudizio ai valori paesaggistici oggetto di protezione.
I soggetti di cui sopra hanno l'obbligo di presentare alle amministrazioni competenti il progetto degli interventi che intendano intraprendere, corredato della prescritta documentazione, al fine di attivare le procedure per l'ottenimento dell'autorizzazione paesaggistica di cui all'art. 146 del Decreto Legislativo 42/04, utilizzando la modulistica scaricabile da questa pagina.
A T T E N Z I O N E: l'istanza di autorizzazione paesaggistica dovrà essere presentata esclusivamente in modalità digitale e dovrà rispettare i requisiti di presentazione, sottoscrizione e formato previsti dalle istruzioni stabilite con Determinazione Dirigenziale n. 926 del 25/09/2018, scaricabili da questa pagina.

N.B.: in conformità al disposto di cui alla Determina Dirigenziale 246/19, le pratiche dovranno pervenire, pena l'irricevibilità, a mezzo PEC.

Per consultare la Determina 246/19, cliccare sul link "Amministrazione Trasparente" nell'apposita sezione e seguire il percorso: > nella colonna a sx, cliccare "Provvedimenti" > cliccare "Provvedimenti Dirigenti Amministrativi" > nella casella "Numero" inserire il numero della Determina > cliccare su "Ricerca".

Nel caso in cui i procedimenti siano riferiti a interventi che rientrano nell’àmbito di applicazione del Decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010 n. 160 “Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo Sportello Unico per le Attività Produttive”, le istanze/segnalazioni e la relativa documentazione dovranno comunque rispettare i requisiti di presentazione, sottoscrizione e formato previsti dalla determinazione 926/2018, ma dovranno essere trasmesse al Suap mediante il portale regionale Star, accessibile dalla home page del sito comunale.

Requisiti del richiedente

I proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo di beni ricadenti in zona sottoposta a vincolo paesaggistico di cui al Decreto Legislativo 42/04, prima di eseguire modifiche all'aspetto esteriore degli stessi, devono ottenere l'autorizzazione paesaggistica di cui all'art. 146 del Decreto Legislativo 42/04.

Documentazione da presentare

Vedere allegato 1 al modello e seguire le istruzioni per l'inoltro telematico scaricabili da questa pagina.

Costi

  • 1 marca da bollo (secondo valore vigente) da apporre sull'istanza o sulla specifica dichiarazione  (Dichiarazione per marca da bollo) scaricabile da questa pagina (fatti salvi i casi di esenzione)
  • 1 marca da bollo (secondo valore vigente) per il rilascio dell'autorizzazione paesaggistica, che sarà richiesta successivamente da parte dell'ufficio (fatti salvi i casi di esenzione)
  • diritti di segreteria pari a € 80,00=, da versare con una delle seguenti modalità:
  1. sul c/c postale 207506 intestato a Comune di Bagno a Ripoli, Servizio di Tesoreria
  2. mediante bonifico bancario (IBAN: I T 87 N 03069 3772 01000000 46004)
  3. direttamente allo sportello della Tesoreria Comunale presso Banca Intesa San Paolo (Filiale di Bagno a Ripoli), ma anche presso qualunque agenzia della Banca Intesa San Paolo

CASI DI ESENZIONE DA BOLLO: vedi avvertenze.

Tempi

Procedura semplificata: vedi art. 11 Decreto del Presidente della Repubblica 31/2017
Procedura ordinaria: vedi art. 146 Decreto Legislativo 42/2004
L'autorizzazione paesaggistica sarà inviata direttamente alla Pec del professionista incaricato.

Avvertenze

CASI DI ESENZIONE DA BOLLO:
Richieste inoltrate da enti esenti da imposta di bollo, che dovranno citare la specifica normativa di esenzione.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Area 5 Governo del Territorio - Settore urbanistica
Referente
Arch. Chiara Puttini (tecnico) - Simona Pieri (amministrativo)
Responsabile
Arch. Antonino Gandolfo
Indirizzo
Piazza della Vittoria, 1 - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
055 6390290 (Arch. Chiara Puttini) - 055 6390282 (Simona Pieri)
Fax
Pec: comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it
E-mail
chiara.puttini@comune.bagno-a-ripoli.fi.it - simona.pieri@comune.bagno-a-ripoli.fi.it, comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it
Orario di apertura
Clicca su link esterno - I tecnici ricevono su appuntamento

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *